BlackBerry Priv il primo con Android

Recensione e specifiche tecniche

blackberry privLontana dai fasti di alcuni anni fà , soltanto nel 2009 BlackBerry era il 5° produttore mondiale di telefonini, l’azienda canadese di device prova a rilanciarsi introducendo un nuovo dispositivo , BlackBerry Priv, e per la prima volta decide di lasciare a casa il proprio sistema operativo introducendo  Android.Segno che qualcosa non andava , e come biasimarla.Secondo Stratregic Analytics , infatti , il sistema operativo canadese è scivolato al quarto posto nel panorama mondiale , nel quale vede il colosso di Mountain View con Android  e Apple con iOS dominare incontrastati,  a seguire Tizen di Samsung guadagna una posizione a discapito proprio del sistema operativo made in Canada.Il sistema operativo Tizen sviluppato internamente dalla casa Sud Korea , viene utilizzato in telefoni low cost destinati al mercato Indiano.

Acronimo di  Privilage Privacy , il nome Priv dato al device canadese è elemento che introduce ad un’altra importate novità e sulla quale BlackBerry punta per attrarre i consumatori business : la sicurezza dei dati trasmessi.Ma vediamo insieme le caratteristiche tecniche del nuovo BlackBerry Priv.Con un Design ultra sottile ,  il BlackBerry Priv è un concentrato della migliore tecnologia attuale applicata alla telefonia mobile.Display a doppia curvatura touch screen da 5,4 pollici , doppia tastiera una virtuale e l’altra fisica , una fotocamera da 18 Megapixel e una batteria di lunga durata sono le premesse per un gioiello tecnologico , che proprio in questi giorni è alla prova della verità ..quella del mercato.

BlackBerry Priv il display

Il Display del nuovo BlackBerry Priv è uno splendido pannello dual curve Oled da 5,4 pollici.La risoluzione è di 2560×1440 pixel con una densità pari a 540 Ppi , ben quattro volte superiore ad un TV HD.La cornice  in metallo , deborda leggermente in modo da proteggere lo schermo se il device viene appoggiato frontalmente.Molto simile al Samsung S6 e S6 Edge plus la curvatura dello schermo del BlackBerry Priv è più lunga e morbida della parte posteriore.La curvatura del vetro s’interrompe solo in prossimità della parte alta,  dove è alloggiata la griglia dell’altoparlante per le chiamate in viva voce.Il risultato di questa doppia curvatura è l’ottima maneggiabilità del dispositivo , e anche con una sola mano il display è facilmente raggiungibile.Personalmente discutibile,  la scelta di mantenere la tastiera fisica a scorrimento , da sempre elemento distintivo dell’azienda , che però contribuisce insieme alla batteria di lunga durata a conferirgli un peso superiore alla media degli altri smartphone attualmente sul mercato.

BlackBerry Priv la fotocamera

I device BlackBerry non sono mai stati dotati di fotocamere particolarmente interessanti , e in un mercato dove è difficile stupire, riuscire a realizzare una fotocamera in grado di attrarre l’attenzione sembrava impresa piuttosto ardua.Il nuovo dispositivo Priv , riesce invece a sorprendere montando una fotocamera posteriore da 18 Megapixel che è qualcosa di più di un semplice sensore ottico.La fotocamera sporge sul retro del BlackBerry Priv, un anello di metallo circonda il vetro proteggendo l’obiettivo.Facile e veloce lo scatto , immagini nitide e riproduzione del colore buono anche in condizioni di luce scarsa.La risposta allo scatto è invece lenta superiore al quarto di secondo che caratterizzano la media dei dispositivi sul mercato.BlackBerry Priv dispone una ulteriore stabilizzazione video , funzionalità che si disattiva automaticamente aumentando la risoluzione a 4K.La differenza è abbastanza evidente tra le due modalità , sopratutto se si riprendono oggetti o persone in movimento , e perché le impostazioni di risoluzione sono all’interno di un menu separato.La fotocamera frontale da 2 Megapixel è invece assolutamente insoddisfacente,e non può certo competere con le attuali offerte che propongono fotocamere da 5 a 8 Megapixel.

BlackBerry Priv monta un processore Qualcomm Snapdragon 808, con memoria integrata da 32 GB espandibile con card micro SD fino a 2 TB.Ottima la qualità audio sia per la riproduzione di file musicali che per le chiamate  grazie a casse particolarmente potenti e al sistema a tre microfoni. La tecnologia BlackBerry® Natural Sound Technology è progettata per adattare e regolare il volume a seconda della posizione e del rumore di sottofondo.
Tra le poche note dolenti  del BlackBerry Priv , il prezzo , che appena confermato da un Twitter , sarà di poco inferiore a 780 euro , 779 euro per la precisione.Forse un pò troppo per un device che nell’intenzione della casa madre dovrebbe segnare una svolta nelle vendite.

BlackBerry La scheda tecnica

SCHEDA TECNICABlackBerry Priv
Sistema OperativoAndroid 5.1
Dimensioni144 x 77.2 x 9.4 mm
Peso192 grammi
Display 5.4 pollici AMOLED
Risoluzione1440 x 2560 pixels 541 Ppi
Focamera pricipale18 megapixel
Flashdoppio led
Video3840 x 2160 (4K) 1920 x 1080 (HD)
Fotocamera anteriore2 megapixel
ChipsetQualcomm Snapdragon 808 MSM8992
ProcessoreHexa-core, 1800 MHz, ARM Cortex-A57 and ARM Cortex-A53, 64-bit
GraficaAndreno 418
RAM3072 MB RAM
Memoria (Max)32 GB
Memoria espandibilemicroSD, microSDHC, microSDXC up to 2000 GB
BatteriaLitio 3410 mAh
Autonomia900 minuti convrrsazione , 350 ore Stand-by
Altro Wi fi direct
Wi fi hotspot

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. più info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi