BlackBerry Venice si chiamerà “Priv”

I Rumors lo davano per imminente con il nome di Venice , ma l’ultimo nato in casa BlackBerry si chiamerà BlackBerry Priv. Si tratta del primo smartphone della marca canadese funzionante tramite sistemi operativi Android. Da qualche giorno è disponibile in preordine anche nel mercato italiano e si fa notare per alcune caratteristiche di ottimo livello. Vediamo di cosa si tratta.

blackberry venice

BlackBerry Priv è lungo 147 millimetri e largo 77,2, con uno spessore di 9,4 millimetri e un peso complessivo di 192 grammi. Quest’ultimo dato sembra un po’ esagerato, anche se le dimensioni dello smartphone non sono da considerarsi propriamente contenute. Tuttavia, il dispositivo può essere facilmente condotto con una mano sola, anche grazie alla parte posteriore in fibra di carbonio. Sul lato destro si vedono i tasti di regolazione del volume e su quello sinistro l’accensione. Il primo aspetto sembra molto positivo. Monta un display AMOLED da 5,4 pollici con risoluzione Quad HD da 1440 x 2560 pixel e densità da 554 pixel per pollice, con una luminosità di buon livello.

Per quanto riguarda le specifiche dell’hardware, BlackBerry Priv funziona grazie ad un processore Qualcomm Snapdragon 808, con sei core e una velocità di clock a 1.8 GHz. È coadiuvato da una scheda grafica Adreno 418, da una memoria RAM da 3 GB e uno storage interno da 32 GB, che può espandibile con l’ausilio di una scheda microSD fino addirittura a 2 TB. In pratica, è possibile inserire un’infinità di dati e contenuti, per un prodotto che soffre soltanto di piccoli problemi di surriscaldamento in caso di utilizzo prolungato. Il dispositivo supporta le connettività WiFi 802.11 a/b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS e microUSB 2.0. Manca il supporto per le reti NFC, mentre c’è la possibilità di collegarsi in 4G LTE.

Leggi la recensione di BlackBerry Priv e la scheda tecnica

BlackBerry Priv dispone di un sistema operativo Android 5.1.1 Lollipop. Ovviamente, non manca la classica tastiera fisica, prerogativa esclusiva del marchio canadese da sempre. Quest’ultima è a scomparsa ed è corredata dal più innovativo touch screen. Contiene Google Chrome come browser preinstallato e un comparto multimediale di buon livello. BlackBerry Priv è fornito di una batteria interna con capacità da 3410mAh, che sembra essere pienamente sufficiente per arrivare a fine giornata. Concludiamo con il comparto fotografico. Il prodotto dispone di un sensore posteriore da ben 18 megapixel, con foto scattate ad una risoluzione massima di 4898 x 3674 pixel e un’apertura di f/2.2. È dotato di dual LED, autofocus e Touch focus, anche se lo scatto appare un po’ più lento rispetto a quanto auspicato. Ottimi anche i video, realizzabili in Full HD, mentre la fotocamera posteriore è da 2 megapixel. Non è molto, ma basta per un buon selfie.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. più info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi