Huawei Mate 8 recensione

Huawei Mate 8 Recensione e specifiche tecniche

huawei mate 8

Huawei Mate 8 presentato in Cina a fine novembre 2015 ,  è il  nuovo top di gamma della società con il quartier generale a Shenzhen.Numerose le novità tecniche alcune delle quali vere e proprie chicche , come il processore HiSilicon Kirin 950, sviluppato e realizzato internamente da Huawei. Scopriamo tutti i segreti del Mate 8 , disponibile inizialmente per il mercato cinese a partire da gennaio 2016.

Huawei Mate 8 Design e Display

Huawei Mate 8 si caratterizza per la scocca realizzata interamente in alluminio e per la presenza di un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali. Ma lo smartphone si contraddistingue per le linee pulite e una cornice ridottissima, scelta che rende il display ancora più performante.Disponibile nelle colorazioni oro, argento, grigio e marrone ,l ‘ Huawei Mate 8 ha una linea molto interessante anche dal punto di vista puramente stilistico.E’ lungo 157,1 millimetri , largo 80,6 millimetri e uno spessore di 7,9 millimetri, per un peso complessivo di 185 grammi.
L’ergonomia non risente delle dimensioni leggermente superiori rispetto alla media , e il telefono risulta maneggevole e facile da utilizzare anche con una sola mano.

Se siete amanti dei grandi display , lo schermo del Huawei Mate 8 da 6 pollici offre lo spazio necessario per scatenarsi , facendolo assomigliare ad un tablet.Lo schermo sembra luminoso e meraviglioso , fino a quando non si lancia la riproduzione di video in streaming , o la visualizzazione di foto ad alta risoluzione , è allora che si nota la scarsa risoluzione rispetto ad altri dispositivi della sua fascia.Rispetto al display ultrasharp del Nexus 6P con risoluzione 2560 x 1440 pixel , la grafica è meno dettagliata questo perchè sul Mate 8 ci sono meno pixel, una quantità molto inferiore a ciò che normalmente si trova su un telefono con un grande schermo. Tornando al display, si tratta di un IPS LCD con una risoluzione di 1080 x 1920 pixel pari a una densità di 368 pixel per ogni pollice. È dotato di touchscreen capacitivo, sistema Multitouch e una frequenza grafica di 16 milioni di colori. Il Mate 8 è protetto grazie ad un rivestimento in vetro Gorilla Glass 4.Se siete caldo su grandi telefoni, lo schermo Mate 8 di 6 pollici offre lo spazio necessario per scatenarsi.

Huawei Mate 8 Hardware

Interessanti sono anche le specifiche hardware del device. Huawei Mate 8 funziona attraverso un processore HiSilicon Kirin 950 a 64 bit, sviluppato direttamente dalla casa cinese e capace di garantire ottime prestazioni. È formato da un Cortex A72 quad-core dalla frequenza massima di clock a 2.3 GHz e da un Cortex A53, sempre da quattro core, con clock a 1.8 GHz. È coadiuvato da una scheda grafica Mali T880 MP4 e da una memoria RAM di 3 GB. Lo spazio di archiviazione disponibile può essere considerato immenso, con uno storage interno di 32 GB espandibile tramite una scheda microSD fino a ben 128 GB. È prediposto per tutti i tipi principali di connessioni, come WiFi, Bluetooth 4.2, NFC, GPS, Micro USB 2.0. Supporta la moderna rete 4G LTE con una velocità massima di download fissata a 300 Mbps, e quella di upload da 50 Mbps. Ottima anche la presenza del moderno sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, assistito da un’interfaccia utente Emotion 4.0.

Huawei Mate 8 comparto fotografico

Per quanto riguarda il comparto fotografico, Huawei Mate 8 monta un sensore posteriore da 16 megapixel, anche in questo caso superiore alla media. Ha un’apertura grandangolare di f/2.0 e scatta foto fino ad una risoluzione di 4608 x 3456 pixel. È munito di flash in dual LED, riconoscimento di viso e sorriso, autofocus, Touch Focus e geolocalizzazione. Registra video in risoluzione Full HD con una frequenza di 30 fotogrammi al secondo. La fotocamera frontale è di 8 megapixel. Non mancano sensore di prossimità, accelerometro, giroscopio, bussola e microfono per la riduzione del rumore.

Huawei Mate 8 batteria e autonomia

Al suo interno, è contenuta una batteria ai poli di litio da ben 4000 mAh, capace di garantire un’autonomia davvero sorprendente nonostante le performances elevate.

Huawei Mate 8 il lettore di impronte digitali

Come nel caso del Mate 7, e continuando con il Mate S e il Nexus 6P, Huawei ha utilizzato anche per il Mate 8 un eccellente lettore di impronte digitali , se non il migliore in Android avvicinandosi alla perfezione.Montato nella parte posteriore del telefono, il sensore di impronte digitali è perfetto per il dito indice di entrambe le mani.Molto simile se non identico il componente utilizzato sul Nexus 6P, dal bordo lucido leggermente smussato verso l’interno.Può essere utilizzato per sbloccare il telefono, bloccare  file o specifiche applicazioni.

Specifiche Tecniche

  • Display 6 pollici IPS LCD
  • Risoluzione 1080×1920 pixel ppi 368
  • Dual Sim
  • Fotocamera posteriore 16 MP risoluzione 4608 x 3456 pixel  dual led
  • Fotocamera anteriore 8 MP
  • Chipset Huawei HiSilicon Kirin 950
  • Processore Quad-core 2.3 GHz Cortex-A72 + Quad-core 1.8 GHz Cortex A53
  • GPU Mali-T880 MP4
  • Sensori : accelerometro , prossimità , giroscopio , bussola , impronta digitale , mic. riduzione rumore
  • Batteria 4000 mAh LiPo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. più info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi