Smartphone le novità in arrivo

L’IFA 2015 , esposizione berlinese che oggi rappresenta l’evento europeo dedicato alla tecnologia mobile , è stato teatro del lancio di molti nuovi modelli smartphone.
Nell’ultimo periodo si è parlato spesso di HTC e non tanto per i nuovi modelli ma piuttosto dei risvolti economici dell’azienda taiwanese, che da tempo sta affrontando un periodo buio dal punto di vista finanziario. Tuttavia, la multinazionale, pioniera nella diffusione di cellulari Android, per rilanciarsi all’interno del mercato degli smartphone propone un nuovo device di fascia media adatto alle esigenze dei più, ma meno pretenzioso rispetto ai modelli di fascia M. Si tratta dell’HTC Desire 828.Venduto nei colori bianco perlato e grigio ”phantom”, l’HTC Desire 828 dispone di un display da 5.5 pollici con risoluzione Full HD da 1920×1080 pixel.Proseguendo nell’analisi delle specifiche tecniche, saltano subito all’occhio le caratteristiche del processore; si tratta di un octa-core MediaTek MT6753, supportato da una RAM da 2 GB, più che sufficienti per chi non fa un uso intensivo dello smartphone.La batteria in dotazione è da 2800 mAh, mentre la memoria interna è da 16 GB, ulteriormente espandibile sino a 2 TB tramite una Micro SD.

Interessante anche la fotocamera principale da 13 megapixel, dotata di flash LED e sensore OIS (optical image stabilization), inserito per la prima volte nei modelli della serie Desire unitamente al sensore BSI. Ma le novità riguardano anche la fotocamera anteriore, piuttosto competitiva rispetto a quella degli smartphone di fascia media disponibili in commercio; è dotata infatti di 5 megapixel, con tecnologia UltraPixel, capace di realizzare foto di buona qualità  anche in condizioni di luminosità ridotta.
Sul fronte della connettività l’HTC Desire 828 è in grado di agganciarsi alla rete 4G LTE e dispone di tecnologia WiFi 802.11a/b/g/n; il bluetooth è di invece generazione 4.1, ottimizzato per ridurre i consumi energetici.
L’HTC Desire misura 157,7 x 78,9 x7,9 millimetri, dimensioni non imponenti, ma certamente considerevoli.

La vetrina di Berlino è stata occasione non solo per la presentazione delle novità, che ovviamente hanno catalizzato l’interesse dei visitatori , ma anche per alcuni nuovi marchi di esordire con le loro linee di prodotti.Tra questi Gigaset , il brand tedesco ormai in mano cinese , conosciuto ai più per la telefonia domestica , ha presentato tre nuovi smartphone.Me Pure , dispositivo entry level , ha un display da 5 pollici con processore Snapdragon 615 , fotocamera da 13 megapixel.Gigaset Me smartphone votato all’ imaging con fotocamera da 16 megapixel e 3 GB di Ram ed infine Me Pro.Un device di fascia medio-alta , dalle buone prestazioni , e dalle ottime dotazioni tecniche.Fotocamera Sony da 20 megapixel ,grande schermo da 5,5 pollici e batteria da 4000 mAh.
Huawei Mate S
Tra i Big , Huawei ha presentato Mate S nuovo top di gamma , è caratterizzato da un design elegante e raffinato. Display da 5,5 pollici.Sottile e leggero è dotato di una fotocamera posteriore da 13 megapixel , mentre quella anteriore è da 5 megapixel.Due le versioni lanciate sul mercato , quella da 32 GB e quella da 64 GB.Huawei ha anche presentato il nuovo modello G8 che dovrebbe essere lanciato il prossimo 26 novembre.Elegante e raffinato ha una scocca completamente in metallo.Dispositivo di fascia alta  ha un  display da 5,5 pollici,ma rumors dell’ultima ora lo darebbero anche in altre due versione da 6 e da 6,2 pollici.Il sistema operativo è Android Marshamallow.

Dalla Francia Archos presenta la serie Diamond , con tre diversi dispositivi che coprono altrettanti segmenti di mercato e di utenza.Diamonds Plus ha uno schermo da 5,5 pollici e una fotocamera da 13 megapixel.Equipaggiato di una batteria , che secondo l’azienda produttrice è capace di rendere operativo il device con pochissimi minuti di ricarica.L’uscita programmata nel mese di novembre dovrebbe essere accompagnata anche dall’altro dispositivo made in france , Diamond S che si differenzia dalla versione plus per un display più piccolo , 5 pollici.Identica la dotazione dedicata all’imaging che vede per entrambi i dispositivi , una fotocamera posteriore da 13 megapixel e una anteriore da 8 megapixel.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. più info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi